HOME PAGE

 

 

 

Data inserimento: 29/08/2017

Ecografia del: 24/07/2017

Strumento: Samsung

Sonda: Lineare

Età Paziente: M 15 anni

Commento all'esame: 15enne con TSH inibito, FT4 x 4n e quadro ecotomografico/ECD suggestivo per m. di Basedow (VPS ATI 146 cm/sec.!).

Conclusioni: morbo di Basedow-Graves (Basedow-Graves desease).

Realizzazione: Dr. F. Pietro Tarini - Gubbio (PG)

Presentazione: Dr. Massimo Dolciotti - Ancona

Elaborazione digitale: Andrea Dini - Ancona

 

VISUALIZZA IL VIDEO

 

 


 

 

Data inserimento: 08/06/2016

Ecografia del: 07/06/2016

Strumento: Esaote MyLab Class C

Sonda: Lineare Multifrequenza 4-13 MHz

Età Paziente: F 63 anni

Commento all'esame: gozzo con tachicardia, sudorazione, edema alle caviglie, astenia, nervosismo ed insonnia insorte improvvisamente in donna 63enne; si nota marcato incremento delle VPS sia nell’art. tiroidea inferiore e sia nella superiore con valori fino a > 80 cm/sec. in assenza di linfonodi reattivi al livello VI: quadro patognomonico per m. di Flajani-Graves-Basedow validato dai valori laboratoristici (fT3 ed fT4 x 3n con inibizione della tireotropina).

Conclusioni: morbo di Flajani-Graves-Basedow (Flajani-Graves-Basedow disease).

Realizzazione: Dr. F. Pietro Tarini - Gubbio

Presentazione: Dr. Massimo Dolciotti - Ancona

Elaborazione digitale: Andrea Dini - Ancona

VISUALIZZA IL VIDEO

 

 


 

Data inserimento: 18/12/2015

Ecografia del: 05/12/2015

Strumento: Esaote MyLab 50 Gold

Sonda: Lineare Multifrequenza 7,5-12 MHz

Età Paziente: F 32 anni

Motivazione dell'esame: da tre mesi prurito diffuso, palpitazioni, sudorazioni notturne, dimagrimento e fini tremori delle mani.

Commento all'esame: le immagini ed il video documentano la ghiandola tiroidea a morfovolumetria nella norma ed ecotruttura diffusamente disomogenea. Il lobo destro presenta diametro anteroposteriore di 16 mm (V. N. < 20 mm) x 42 mm con vascolarizzazione spiccatamente aumentata. Il lobo sinistro presenta diametro anteroposteriore di 19 mm (V. N. < 20 mm) x 43 mm con vascolarizzazione spiccatamente aumentata. Istmo dello spessore di 2,5 mm. La vascolarizzazione del parenchima tiroideo è bilateralmente molto aumentata "inferno tiroideo". Il quadro ecografico orienta come prima ipotesi per ipertiroidismo di Flajani-Basedow-Graves.

Anticorpi Anti recettori TSH = 27,01 UI/L (V.N. < 1,75) - TSH = 0,01 mclU/ml (V.N. 0,27-4,20) - FT4 = 4,84 ng/dL (V.N. 0,93-1,70) - FT3 = 18,6 pg/mL (V.N. 2,0-4,4).

Conclusioni: ipertiroidismo autoimmune di Flajani-Basedow-Graves (autoimmune hyperthyroidism of Graves-Basedow-Flajani).

Presentazione: Dr. Massimo Dolciotti - Ancona

Elaborazione digitale: Andrea Dini - Ancona

VISUALIZZA IL VIDEO

 

 


 

Data inserimento: 09/01/2015

Ecografia del: 07/01/2015

Strumento: Esaote MyLab 50 Gold - Responsabile Linea Cardio Esaote Regione Marche Dr. Franco Fabi

Sonda: Lineare Multifrequenza 7,5-12 MHz

Età Paziente: F 32 anni

Motivazione dell'esame: tumefazione in sede cervicale anteriore, dimagrimento, tachicardia senso di calore e tremori delle mani protese.

Commento all'esame: l’indagine ecografica eseguita con sonda lineare multifrequenza 7,5-12 Mhz al collo evidenzia la ghiandola tiroidea a morfovolumetria superiore la norma ed ecotruttura diffusamente disomogenea. Il lobo destro presenta diametro anteroposteriore di 23 mm (V. N. < 20 mm) x 47 mm con vascolarizzazione spiccatamente aumentata. Il lobo sinistro presenta diametro anteroposteriore di 19,8 mm (V. N. < 20 mm) x 42 mm con vascolarizzazione spiccatamente aumentata. Istmo dello spessore di 4,5 mm. La vascolarizzazione del parenchima tiroideo è bilateralmente molto aumentata "inferno tiroideo". Il quadro ecografico orienta come prima ipotesi per ipertiroidismo di Flajani-Basedow-Graves. Normali le ghiandole sottomandibolari destra e sinistra. Normali le ghiandole parotidi destra e sinistra. Si documentano linfoghiandole delle dimensioni di 9,4 x 4,3 mm di 8,7 x 5,6 al quinto livello di destra della classificazione chirurgica dei linfonodi del collo e delle dimensioni di 8,7 x 4,1 mm , di 9,9 x 4,8 mm e di 8,6 x 3,7 mm al quinto di sinistra. I linfonodi descritti sono da ricondurre come prima ipotesi a linfoghiandole reattive. Si allegano 39 (trentanove) immagini indispensabile il follow up, la valutazione endocrinologica e clinica del medico curante.

Conclusioni: ipertiroidismo autoimmune di Flajani-Basedow-Graves (autoimmune hyperthyroidism of Graves-Basedow-Flajani).

Potete esprimere le vostre osservazioni e commenti sul BLOG.

Presentazione: Dr. Massimo Dolciotti - Ancona

Elaborazione digitale: Andrea Dini - Ancona

VISUALIZZA IL VIDEO

 


 

 

Data inserimento: 23/07/2014

Ecografia del: 15/07/2014

Strumento: Esaote MyLab 50 Gold - Responsabile Linea Cardio Esaote Regione Marche Dr. Franco Fabi

Sonda: Lineare Multifrequenza 7,5-12 MHz

Età Paziente: M 29 anni

Motivazione dell'esame: follow up di tiroidite diffusa, malattia di Basedow-Graves-Flaiani in trattamento con Tiamazolo (1 cpr per due die) da un anno.

Commento all'esame: le immagini ed il video documentano la tiroide aumentata di volume, con incremento diffuso della vascolarizzazione tiroidea, da ricondurre a tiroidite diffusa (malattia di Basedow-Graves-Flaiani).

Conclusioni: tiroidite diffusa, malattia di Basedow-Graves-Flaiani (thyroiditis widespread, Basedow-Graves-Flaiani disease).

Potete esprimere le vostre osservazioni e commenti sul BLOG.

In collaborazione: Dr. Daniele Lenti - Jesi (AN)

Presentazione: Dr. Massimo Dolciotti - Ancona

Elaborazione digitale: Andrea Dini - Ancona

VISUALIZZA IL VIDEO

 

 


 

 

Data inserimento: 05/04/2014

Ecografia del: 31/03/2014

Strumento: Esaote MyLab 50 Gold - Responsabile Linea Cardio Esaote Regione Marche Dr. Franco Fabi

Sonda: Lineare 7,5-12 MHz e Lineare 3,5-10 MHz

Età Paziente:  F 19 anni

Motivazione dell'esame: Follow up di malattia Flajani-Basedow-Graves.

Commento all'esame: l'indagine ecografica con sonda lineare multifrequenza da 7,5-12 e da 3,5-12 Mhz al collo documenta a la ghiandola tiroidea a morfovolumetria superiore la norma ed ecotruttura disomogenea ipoecogena il lobo destro presenta diametro anteroposteriore di 30,5 mm (v. N. < 20 mm) x 48 mm con spiccato aumento della vascolarizzazione il lobo sinistro presenta diametro anteroposteriore di 25,9 mm (v. N. < 20 mm) x 47 mm con spiccato aumento della vascolarizzazione istmo dello spessore di 10,1 mm. La vascolarizzazione del parenchima tiroideo e' bilateralmente molto aumentata "inferno tiroideo" il quadro ecografico orienta per ipertiroidismo di Flajani-Basedow-Graves in fase florida normali le ghiandole sottomandibolari destra e sinistra. Normali le ghiandole parotidi destra e sinistra linfoghiandola delle dimensioni di 18 x 7,3 mm secondo livello di destra della classificazione chirurgica dei linfonodi del collo. Linfoghiandola di 7,3 x 3,9 mm al secondo livello di sinistra e linfoghiandola delle dimensioni di 10,9 x 4 mm al terzo livello di sinistra si allegano 19 (diciannove) immagini. Indispensabile il follow-up la valutazione endocrinologica urgente e clinica del medico curante.

Conclusioni: ipertiroidismo di Flaiani-Basedow-Graves.

Potete esprimere le vostre osservazioni e commenti sul BLOG.

In collaborazione: Dr. Daniele Lenti - Jesi (AN)

Presentazione: Dr. Massimo Dolciotti - Ancona

Elaborazione digitale: Andrea Dini - Ancona

 

VISUALIZZA IL VIDEO

 

 


 

Data inserimento: 23/01/2012

Ecografia del: 19/01/2012

Strumento: Esaote MyLab 50 Gold

Sonda: Lineare Multifrequenza 7,5-12 Mhz 

Età Paziente:  F 15 anni

Commento all'esame: femmina 15enne con Basedow.

Conclusioni: giovane basedowiana.

Potete esprimere le vostre osservazioni e commenti sul BLOG.

Realizzazione: Dr. F. Pietro Tarini - Gubbio

Presentazione: Dr. Massimo Dolciotti - Ancona

Elaborazione digitale: Andrea Dini - Ancona

 

VISUALIZZA IL VIDEO

 


 

 

Data inserimento: 02/01/2012

Ecografia del: 31/12/2011

Strumento: Esaote MyLab 50 Gold - Responsabile Linea Cardio Esaote Regione Marche Dr. Franco Fabi

Sonda: Lineare 7,5-12 MHz e Lineare 12-18 MHz

Età Paziente:  F 17 anni

Motivazione dell'esame: dimagrimento di un kg in un mese. Tachicardia e cardiopalmo per piccoli sforzi, è più stanca. Avverte caldo, prurito,edemi malleolari. EO= f.c. 100 bpm, iperriflessia e tremori alle mani.

Commento all'esame: le immagini ed il video documentano la ghiandola tiroidea a morfovolumetria superiore la norma ed ecotruttura disomogenea ipoecogena. Il lobo destro presenta diametro anteroposteriore di 29 mm (v. N. < 20 mm) x 50 mm. Il lobo sinistro presenta diametro anteroposteriore di 27 mm (v. N. < 20 mm) x 34 mm. Istmo dello spessore di 6,8 mm. La vascolarizzazione del parenchima tiroideo è bilateralmente aumentata per la presenza di una ricca rete di capillari ectasici, con circolo ipercinetico ed aumento di calibro dei vasi arteriosi e venosi, chiamato anche "inferno tiroideo". Il quadro ecografico orienta come prima ipotesi per ipertiroidismo autoimmune di Flaiani-Basedow-Graves. Normali le ghiandole sottomandibolari destra e sinistra. Normali le ghiandole parotidi destra e sinistra. Linfoghiandole delle dimensioni di 9 x 6 mm , 9,4 x 6 mm, 6,5 x 4,6 al secondo livello della classificazione chirurgica dei linfonodi del collo. Linfoghiandola di 9,9 x 6,5 mm al terzo livello di sinistra. Linfoghiandola delle e dimensioni di 25,8 x 8,5 mm (v. N. < 25 mm) o linfonodo giugulo-digastrico. Linfoghiandola di 20 x 8 mm al secondo livello di destra o linfoghiandola giugulo-digastrica (v. N. < 25 mm). tsh 0,005 t4 7,77 t3 34,7.

Conclusioni: ipertiroidismo autoimmune di Flaiani-Basedow-Graves.

Potete esprimere le vostre osservazioni e commenti sul BLOG.

In collaborazione: Dr. Daniele Lenti - Jesi (AN)

Presentazione: Dr. Massimo Dolciotti - Ancona

Elaborazione digitale: Andrea Dini - Ancona

 

VISUALIZZA IL VIDEO

 

 


 

Data inserimento: 11/07/2011

Ecografia del: 11/07/2011

Strumento: Esaote MyLab 50 Gold - Responsabile Linea Cardio Esaote Regione Marche Dr. Franco Fabi

Sonda: Lineare Multifrequenza 3,5-10 Mhz 

Età Paziente: M 26 anni - BMI = 22,8

Motivazione dell'esame: dimagrimento di 6 Kg in 6 mesi, cardiopalmo, iperidrosi e lieve esoftalmo. TSH = 0,02 mcUI/mL (V.N. 0,34 - 5,6), FT3 = 27,93 pg/mL (V.N. 2,30 - 5), FT4 = 5,21 ng/mL (V.N. 0,58 - 1,64).

Commento all'esame: le immagini ed il video documentano la tiroide di volume aumentato, il lobo destro con diametro antero-posteriore di 34 mm (V.N. < 20 mm), il lobo sinistro con diametro antero-posteriore di 27 mm (V.N. < 20 mm). Istmo dello spessore di 5,3 mm. Ecostruttura disomogenea in maniera diffusa, prevalentemente ipoecogena ed incremento diffuso della vascolarizzazione, chiamato anche "inferno tiroideo", da ricondurre ad ipertiroidismo autoimmune.

Conclusioni: ipertiroidismo autoimmune o morbo di Graves Basedow Flaiani.

In collaborazione con: Dr. Daniele Lenti - Jesi (AN)

Potete esprimere le vostre osservazioni e commenti sul BLOG.

Presentazione: Dr. Massimo Dolciotti - Ancona

Elaborazione digitale: Andrea Dini - Ancona

 

VISUALIZZA IL VIDEO

 

 


HOME PAGE